PRADA

Prada è uno dei pochi e rari esempi di un brand di moda che sì è evoluto in un vero e proprio universo. Il marchio nacque nel 1913 quando Mario Prada aprì il primo negozio di pelletteria nella Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. I fratelli Prada specializzati in pellami, borse e bauli riscossero un grande successo, tanto da diventare fornitori ufficiali della Casa Reale di Savoia. Dopo la morte di Mario l’azienda passò per un breve periodo nelle mani delle figlie Nanda e Luisa. Ma la vera metamorfosi del brand ebbe inizio nel 1977 quando Miuccia, figlia di Luisa, iniziò ad occuparsi dell’azienda. L’incontro con Patrizio Bertelli, suo futuro marito, diede vita ad una partnership aziendale che permise un lento ma profondo cambiamento del brand.

Prada è un brand che si differenzia dagli altri per il suo metodo comunicativo, in quanto si muove su svariati fronti: moda, arte e architettura sono tre mondi dell’universo Prada che incarnano alla perfezione l’essenza della designer e contribuiscono a creare l’immagine unica del brand. 

PERCHÉ CI PIACE PRADA


Miuccia Prada da sempre interpreta la moda con un gusto raffinato e personale, legato ad arte, letteratura, musica e cinema. Il brand infatti è stato capace di interpretare concetti spesso lasciati in disparte nel mondo della moda, come quello della bruttezza, riuscendo a trovare il perfetto equilibrio tra minimalismo, ricercatezza ed eccentricità, mixando spesso tessuti tradizionali a quelli tecnici, senza mai sbagliare.


Ciò che rende il brand unico è la capacità di evolversi in un vero e proprio universo, portando in passerella influenze di arte pop e contemporanea: la donna Prada è una donna ironica ma sempre elegante, femminile ma mai volgare, forte e sicura di sé. Scegliamo Prada perché veste le donne che non hanno paura di essere donne.

Più
Showing 34 - 66 of 75 items
Accetto

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di acquisto. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies. Maggiori informazioni